Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Stella Sestrese vince ed è pronta allo scontro diretto con l’Oregina risultati

Vincono Ravecca, Borgo Incrociati, Atletico Genova, Fegino e Mura Angeli

Genova. La Stella Sestrese rifila un perentorio 5-1 al Vecchio Castagna, portando a tre punti il vantaggio sull’Oregina, che affronterà nel prossimo turno.

La capolista riscatta la sconfitta della settimana scorsa, andando a segno con le doppiette di Parisi e Ferrando e la rete di Aufiero.

L’Oregina esce indenne dal temibile campo del Voltri ’87, quarta forza del campionato, ma il pareggio serve poco a Scevola e compagni, che si giocheranno  la stagione domenica prossima , affrontando la Stella Sestrese, a cui basta il pareggio per avvicinarsi ancor più alla Prima Categoria.

Dassereto e Ascoli realizzano le reti del successo del Ravecca (terzo in classifica) ai danni dell’Isolani, in goal con Camisassi (su rigore).

Il Val Lerone, non ripete il successo ottenuto, infrasettimanalmente, in Coppa Liguria, facendosi battere (2-4) a domicilio dal Borgo Incrociati; le marcature decisive per gli uomini di Delfino, sono di Astorino (doppietta), Calbi e Dessi, quelle arenzanesi portano le firme di Max Taglienti e Bertolino (su rigore).

Il rigore realizzato (all’85°) da Bocchiardi regala il sucesso all’Atletico Genova sul Carignano, mentre Buzzo mette a segno il match point a favore del Fegino, che supera la Pro Pontedecimo.

Nella giornata delle doppiette, spicca quella di Cepollina, che fa sorridere il Mura Angeli, vittorioso sul Granarolo, mestamente destinato al ritorno in Terza Categoria.