Ingoia la droga e aggredisce i poliziotti, la moglie lo aiuta: un arresto e una denuncia - Genova 24
Via prè

Ingoia la droga e aggredisce i poliziotti, la moglie lo aiuta: un arresto e una denuncia

Vicolo, centro storico

Genova. Durante un controllo, ha ingoiato due involucri che nascondeva in bocca e ha opposto resistenza ai poliziotti. E’ successo questa notte nella zona di Via di Pré, nel corso di un’attività anti spaccio della polizia.

Percorrendo Vico del Pozzo, gli agenti hanno notato tre persone, due uomini e una donna, e si sono avvicinati per identificarli. Uno degli uomini è stato visto prima nascondere in bocca, e poi ingerire, un involucro di colore celeste.

Alla richiesta di spiegazioni, l’uomo si è alterato e si è scagliato contro un poliziotto, costringendo anche gli altri operatori ad intervenire per cercare di calmarlo. Nonostante ciò, ha continuato ad indirizzare pugni alla cieca agli agenti, uno dei quali ha subito lesioni medicate in ospedale con una prognosi di 3 giorni.

Approfittando della situazione, il secondo uomo è fuggito, mentre la donna, una cittadina lituana di 27 anni, pregiudicata per reati contro il patrimonio, moglie del senegalese, è intervenuta in aiuto del marito, tentando di frapporsi tra questi e i poliziotti nel tentativo di farlo scappare.

Gli operatori sono comunque riusciti a condurre i due alle auto di servizio per accompagnarli in Questura. Il 29enne è stato poi accompagnato in ospedale e sottoposto ad esami che hanno accertato la presenza nello stomaco e nell’intestino di 2 corpi estranei.

L’uomo è stato arrestato per i reati di resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale, la donna è stata denunciata per il reato di favoreggiamento personale. Fissato per stamattina il processo per direttissima.

Più informazioni
leggi anche
Vicolo, centro storico
Via prè
Ingoia la droga e aggredisce i poliziotti, la moglie lo aiuta: un arresto e una denuncia
via prè
Prè
Cocaina e aggressione alla polizia: chiusura forzata per il Bar d’Oro
droga lavagna
19 e 20 anni
Lavagna: marijuana e cocaina, due giovani in manette
Via Mascherona
Nella notte
Fermato per un controllo, aggredisce i carabinieri: studente denunciato