Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Hwasong corsaro in Piemonte

Grande prova dei genovesi che tornano dal Piemonte con un bottino di ben 21 medaglie

Più informazioni su

Grande prestazione dell’Asd Hwasong impegnata la scorsa settimana nel Campionato Interregionale piemontese di taekwondo, specialità forme. I genovesi tornano con un bottino più che buono: ben 21 medaglie delle quali 11 sono del metallo più pregiato. A queste si aggiungono 4 argenti e 6 bronzi ottenute contro altre 39 società provenienti da dieci regioni diverse.

Spettacolare la prova di Freestyle, che permette agli atleti di esibirsi liberamente con l’ausilio della musica e dove ha trionfato Francesco Pinna, classe 2005 che si è imposto nettamente. Molto soddisfatto il maestro Bruno Cavanna che ha permesso ai suoi ragazzi di confrontarsi con oltre 450 concorrenti, mostrando dei progressi evidenti.

Ecco gli atleti a medaglia per la società genovese: oro per Giuseppe Robertazzi, Filippo Di Vincenzo, Gabriele Robertazzi, Leonardo Lazzara, Alessandro Grossi, Rachele Vescovo, Virginia Eustachi, Veronica Monticelli, Lorenzo La Corte, Francesco Pinna. Medaglia d’argento per Bruno Cavanna, Barbara Marchese, Filippo Fasce, Virginia Eustachi. Bronzo infine per Alessandro Orru, Massimiliano Robertazzi, Emanuel Idrizaj, Antonino Polizzi, Francesco Testa, Giuseppe Robertazzi.

Domenica la Hwasong tornerà in pedana, per i Campionati regionali forme che si terranno a Chiavari.