Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Giardini Luzzati, con la (quasi) nuova gestione prove di “movida sostenibile”

L'area assegnata al consorzio che unisce Ce.Sto, cooperativa Archeologica e Teatro della Tosse presenta l'offerta sociale, culturale e ricreativa con un cartellone mai così ricco

Genova. Uno spazio condiviso dove dare forma a un modello di “movida” sostenibile. E’ quello che, negli ultimi anni, è cresciuto all’interno dei giardini Luzzati. Area che, da oggi e fino al 2019, è assegnata al consorzio che unisce Nuova associazione Giardini Luzzati Cooperativa il Ce.Sto, il teatro della Tosse e la Cooperativa Archeologia.

Giardini Luzzati

L’assegnazione scaturisce da un bando indetto dal Comune di Genova grazie al quale i servizi sociali, culturali, sportivi e commerciali della zona – compresa piazza Luzzati e la piazzetta Mauro Rostagno, il campetto sportivo, un orto sociale, un circolo bar e ristorante, e il parco archeologico – potranno essere gestiti in sinergia per favorire la riqualificazione e la vivibilità del quartiere.

L’assegnazione ufficiale ha permesso al Ce.Sto e agli altri attori impegnati nella gestione dei Luzzati di pianificare un ricchissimo calendario di iniziative e appuntamenti a medio e lungo termine. Questa mattina la presentazione alla stampa e alla città.

giardini luzzati

2500 persone alla settimana in estate, 1500 in inverno, di ogni età, provenienza e interesse: per questo il cartellone è eterogeneo e va dai laboratori per bambini alle visite guidate all’area archeologica ai tornei di calcio a 5, da eventi come il festival della Poesia (10 – 11 giugno), ai festival musicali (il 2 luglio live dei Bear’s Den, in collaborazione con Mojotic), agli spettacoli teatrali (dall’11 al 22 luglio “La macchina del tempo”, produzione del Teatro della Tosse), o ancora le rassegne di arti varie Mura (23 e 24 settembre), fino alla Sagra Urbana dal 1 al 4 giugno. E sono soltanto alcuni degli appuntamenti in programma per le prossime stagioni. Tutti gli eventi si possono trovare sulle pagine social dei Giardini Luzzati o sul sito internet.

“Giardini Luzzati Spazio Comune – spiega il presidente del Ce.Sto, Marco Montoli – è un progetto dedicato al buon vivere, un’agorà che mette insieme attenzione per il mondo e per il territorio, e che grazie a una rete di collaboratori riuscirà sempre più a offrire progetti culturali, proposte sociali e aggregative, tenendo conto che divertimento, impegno sociale e cultura possono andare di pari passo”.