Genova: la città dei bambini e dei ragazzi festeggia Pi Greco - Genova 24
Altre news

Genova: la città dei bambini e dei ragazzi festeggia Pi Greco

porto antico sole

Genova. Non c’è solo la Festa della Mamma o quella del Papà, c’è anche la “Festa del Pi Greco”. A lanciare l’idea del “Pi Day” è stato l’Exploratorium di San Francisco, il grande Museo della Scienza, che dal 1988, il 14 Marzo celebra il numero più famoso del mondo matematico. Pi Day oggi è un evento diffuso in tutto il mondo, durante il quale università, musei e scuole organizzano eventi speciali, laboratori e iniziative con lo scopo di incoraggiare i giovani verso lo studio della matematica. In occasione del Pi day il giorno 14 Marzo a partire dalle ore 16 a La città dei bambini e dei ragazzi sarà possibile partecipare a due laboratori di matematica per bambini e ragazzi: Baby Math, per bambini dai 4 ai 6 anni: attività motorie, giochi e momenti di condivisione, per introdurre concetti “base” quali l’insiemistica, le forme geometriche, i concetti di spazio e ordinamento, i numeri; ma anche argomenti complessi come la probabilità o le operazioni.

Kids Math, per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni: giochi, puzzle e attività interattive per affrontare in modo divertente argomenti di geometria, aritmetica, insiemistica, probabilità e molto altro.
Come in ogni festa che si rispetti non mancherà il tradizionale taglio della torta, anche se sarà una torta molto speciale.

Entrambi i laboratori sono stati progettati e realizzati dal Consiglio nazionale delle ricerche – Ufficio comunicazione, informazione e Urp – sezione operativa “area comunicazione scientifica”, sede di Genova e fanno parte del progetto del Cnr ‘Science in a box’, un’iniziativa rivolta alle scuole di ogni ordine e grado: un insieme di laboratori per introdurre, approfondire, o semplicemente ripassare – mediante attività didattiche interattive – importanti concetti e argomenti in vari ambiti scientifici. Attraverso la scoperta del contenuto di ogni scatola, l’iniziativa si pone l’obiettivo di ridurre la distanza percepita tra scienza e società e avvicinare le nuove generazioni alla scienza attraverso attività didattiche di tipo laboratoriale e divulgativo.

Per partecipare alla Festa di Pi Greco a La città dei bambini e dei ragazzi si potrà usufruire della nuova promozione “Vieni dopo la scuola”, grazie alla quale a partire dalle ore 16.00 gli adulti che accompagnano bambini e ragazzi di età superiore ai 24 mesi entrano gratuitamente.

La città dei bambini e dei ragazzi è un’area di gioco educativo per bambini e ragazzi dai 2 ai 13 anni dove è possibile giocare e scoprire scienza e tecnologia divertendosi. Negli oltre 2.000 metri quadrati e 50 exhibit multimediali e interattivi i giovani visitatori toccano, osservano e sperimentano argomenti diversi mettendosi alla prova per condividere un’esperienza didattica in famiglia. Nel weekend, nei giorni festivi e in alcuni giorni della settimana a La città dei bambini e dei ragazzi vengono programmati laboratori, animazioni e percorsi tematici, dedicati ai bambini e ai ragazzi di tutte le età. Le attività sono comprese nel biglietto di ingresso. L’iniziativa rientra nel piano di investimenti della Società Porto Antico di Genova che, con impegno e assiduità, crede nel pubblico dei giovanissimi e arricchisce continuamente la propria offerta. La gestione operativa e l’offerta didattica sono curate dall’Associazione Festival della Scienza.

Per conoscere la programmazione e i contenuti è possibile consultare la pagina facebook @cittabambiniragazzi o il sito www.cittadeibambini.net. La struttura è aperta tutto l’anno dalle ore 10 alle 18 (ultimo ingresso ore 16:45) e rimane chiusa nei lunedì non festivi, tranne nei mesi di Aprile e Maggio e Agosto.

Più informazioni