Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fa’afafine a Genova contro la censura

Più informazioni su

Genova. Giovedì 16 marzo, alle ore 18.30, in Sala Trionfo, i Giardini Luzzati – Spazio Comune e Teatro della Tosse diventano “piazza dei diritti” insieme ai Teatri, Festival e Associazioni genovesi, offrendo alla città una replica a ingresso gratuito dello spettacolo “Fa’afafine – Mi chiamo Alex e sono un dinosauro”, che affronta il tema dell’identità sessuale di un bambino.

L’evento è un segno di protesta contro il tentativo di censura in atto in molte città italiane e contro la raccolta di firme che vorrebbe l’impedimento formale del Ministero dell’Istruzione alla partecipazione delle Scuole, a sostegno della tutela di spazi di elaborazione critica per i più giovani.

Lo spettacolo, vincitore di numerosi premi – Eolo Award 2016, Infogiovani – FIT Festival Lugano 2015, Scenario Infanzia 2014 – ha il Patrocinio di Amnesty International – Italia “per aver affrontato in modo significativo un tema particolarmente difficile a causa di pregiudizi ed ignoranza, rappresentando con dolcezza il dramma vissuto oggi da molti giovani”, del Comune di Udine, Assessorato alle Pari Opportunità e Commissione per le Pari Oppurtunità e del Comune di Genova, per questa speciale replica.