Cure odontoiatriche, Paita a Viale: "Basta parole, servono fatti concreti" - Genova 24
Botta e risposta

Cure odontoiatriche, Paita a Viale: “Basta parole, servono fatti concreti”

Raffaella Paita Consiglio regionale

Liguria. “L’assessore Viale sostiene che la proposta del Pd per estendere le cure odontoiatriche a chi ne resta escluso sia già prevista dall’accordo bilaterale con la Lombardia siglato dalla sua Giunta. Peccato che in due anni di governo regionale non si sia visto ancora nulla in materia”.

Così il capogruppo del Pd in Regione, Raffaella Paita, controbatte alle affermazioni dell’assessore Sonia Viale.

“Se queste norme esistono che Viale le applichi e le trasformi in legge, altrimenti restano solo belle parole di chi non sa come rispondere ai bisogni dei cittadini. La Giunta Toti deve iniziare a svegliarsi e a smetterla con la politica degli annunci, perché l’alibi del ‘siamo appena stati eletti’, dopo due anni, non vale più. Ma forse la Lega preferisce parlare ossessivamente di burqa e di immigrazione, invece di impegnarsi a risolvere i veri problemi dei liguri, come la salute e in questo caso le cure odontoiatriche”, termina Paita.

leggi anche
ambulatorio sociale dentista studio medico
Regione
Cure odontoiatriche, Viale: “Le nostre idee piacciono al Pd tanto da copiarle”
dentista
Liguria
Cure odontoiatriche, Paita e Ferrando (Pd): “Estenderle a chi ne è escluso”