Rimozione

Corte Lambruschini, il bruco non c’è più: completato il trasferimento a Piazzale Kennedy

Genova. Una grossa gru si è portata via, definitivamente, il bruco, o meglio quello che ne restava. Tra ieri sera e stanotte è stata infatti effettuata la rimozione delle quattro parti della passerella pedonale che collegava Corte Lambruschini con i giardini di piazza Verdi.

Demolito lo scorso dicembre il bruco ha continuato a far parlare di sé, al centro anche di una recente opera denuncia dello street artist Tiler.

Ma la notte, con lo spostamento definitivo dei conci in piazzale Kennedy ha portato un’alba senza più bruco a Corte Lambruschini e dintorni.

Più informazioni
leggi anche
  • Questa notte
    Il Bruco va a piazzale Kennedy: via allo spostamento
  • Ci siamo quasi
    Bruco di Brignole, Crivello: “Tra pochi giorni sarà trasferito in piazzale Kennedy”
  • Lavori in corso
    L’ultimo viaggio del Bruco, forse dentro la Fiera
  • La "favola"
    Genova, nuova opera di Tiler: il Bruco diventa Farfalla, ma senza lieto fine
  • Messa in sicurezza
    Dopo il bruco, la demolizione dei negozi. Brignole cambia volto con il cantiere del Bisagno
  • Nuove prospettive
    Genova, finiti i lavori di rimozione: addio Bruco
  • Soddisfazione
    Demolito il Bruco, Toti: “Simbolo di degrado che non c’è più
  • Il passato ritorna
    Foce, il limbo infinito del Bruco. Tra ritorno e sostituzione, la disputa con Corte Lambruschini