Il Centro Ovest e le industrie a rischio incidente: assemblea pubblica a Sampierdarena - Genova 24
Domani

Il Centro Ovest e le industrie a rischio incidente: assemblea pubblica a Sampierdarena

centro civico buranello

Genova. Un’assemblea pubblica organizzata dalla Prefettura, d’intesa con il Comune, per parlare delle “industrie a rischio incidente” nel municipio Centro Ovest. L’appuntamento è all’Auditorium del Centro Civico Buranello, a Sampierdarena.

Dopo una breve presentazione di carattere tecnico, sarà dato spazio alla cittadinanza che potrà intervenire sul tema, oggetto di consultazione.

Al centro del dibattito il rischio industriale, con particolare riguardo agli impianti che trattano sostanze pericolose presenti sul territorio del Centro Ovest: Eni, Esso Italiana, Silomar, Aoc Antipollution operative centre, Getoil.

La consultazione popolare è indispensabile per l’adozione o revisione dei piani di emergenza esterna delle industrie a rischio incidente, approvati dal Prefetto d’intesa con Regione ed enti locali interessati.

All’incontro, il primo di una serie in fase di calendarizzazione e che riguarderà gli stabilimenti a rischio in tutta l’area metropolitana genovese, parteciperanno Prefettura, Regione, Comune, forze dell’ordine, vigili del fuoco, arpal, asl3, servizio emergenza sanitaria, capitaneria di porto, autorità di sistema portuale del mar ligure occidentale.