#genova2017

Ufficiale: Bucci candidato sindaco, giovedì i leader del centrodestra a Genova

Oltre a Salvini, possibile anche l'arrivo di Meloni e Berlusconi per lanciare il candidato unitario

Genova. “Con l’accordo di tutte le forze politiche che sostengono oggi l’amministrazione regionale e, più in generale, che si riconoscono nell’area politica del centro destra, Marco Bucci è designato candidato sindaco della città di Genova”. Con un comunicato stampa stringato è arrivata l’attesa ufficializzazione della candidatura unitaria dell’amministratore unico di Liguria Digitale.

“Siamo certi che Bucci saprà coinvolgere nel suo progetto tutte le forze, le energie, le personalità che credono nella necessità di lavorare insieme per costruire una nuova Genova – si legge ancora nel comunicato – Nei colloqui già avuti con tutti gli esponenti nazionali e regionali dei partiti, Bucci ha assicurato di voler tenere in assoluta considerazione le indicazioni ricevute sulle personalità e i punti di programma da valorizzare nella sua campagna elettorale e nella sua auspicabile avventura di governo civico”.

Questa mattina si era tenuto a Roma l’incontro tra Giorgia Meloni e lo stesso Marco Bucci: “E’ stato positivo – le parole di Matteo Rosso, coordinatore regionale di Fratelli d’Italia, e dell’assessore regionale Gianni Berrino – la presidente di Fdi nell’ottica dell’unità della coalizione di centrodestra, ha dato il via libera alla candidatura a sindaco di Bucci e ha chiesto un passo indietro al nostro candidato Stefano Balleari che ha accettato e che ringraziamo per il grande impegno e spirito di servizio”. Per lui, il partito di centrodestra proporrà comunque, in caso di vittoria, la carica di vicesindaco.

Giovedì 30 marzo il neo candidato Bucci incontrerà il governatore Toti, i vertici nazionali e regionali dei partiti che fino d’ora appoggiano la sua candidatura per un primo approfondito confronto, al termine del quale si terrà una conferenza stampa. A Genova attesi il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, e forse Giorgia Meloni, a distanza di due settimane dall’ultimo blitz ligure. E, se dovesse essere necessario per cementare ulteriormente la candidatura, non è esclusa la presenza di Silvio Berlusconi.

“Non solo con Marco Bucci a Genova – dice Giovanni Toti – ma anche alla Spezia, a Chiavari, Arma di Taggia, Lega Nord, Forza Italia e Fratelli D’Italia si presenteranno con candidati unitari. A conferma che il modello Liguria può funzionare e che siamo un bel passo avanti al centrosinistra in tal senso”.

Ieri altro incontro, quello tra Toti e Giancarlo Vinacci, l’uomo che Silvio Berlusconi avrebbe voluto candidare (di nuovo) come sindaco, ma che ha deciso di rinunciare alla corsa, probabilmente con l’ipotesi di un ruolo di peso nell’eventuale giunta di Bucci.

leggi anche
  • Genova 2017
    La ‘marcia’ su Genova del centro destra: Marco Bucci ufficializzato giovedì o venerdì
  • Genova 2017
    Marco Bucci, Claudio Gemme o Ilaria Cavo: sarà un sondaggio a scegliere il candidato sindaco del centro destra
  • L'annuncio
    Genova 2017, candidato del centro destra entro il 9 marzo. Salvini: “Poi campagna elettorale quartiere per quartiere per liberarla”
  • #genova2017
    “Non sarà un Everest, ma neppure un Monte Bianco”, Bucci lo scalatore attacca la vetta di Tursi
  • Sintonia
    Genova 2017, l’endorsement di Zampini: “Con Bucci d’accordo su molte cose”
  • La corsa
    Genova 2017, le priorità di Bucci: “Turismo, logistica e hi tech”