Banca Carige risponde alle richieste della Consob - Genova 24
Genova

Banca Carige risponde alle richieste della Consob

Banca Carige

Genova. Dopo una richiesta della Consob e in vista dell’assemblea degli azionisti, che si svolgerà il 28 marzo, Banca Carige ha integrato il Progetto di Bilancio al 31 dicembre 2016 e le relazioni relative all’autorizzazione e all’azione di responsabilità nei confronti di precedenti amministratori, pubblicando ulteriori informazioni richieste dall’Autorità di Vigilanza.

L’istituto di credito comunica anche che, con riguardo all’informativa sulla continuità aziendale fornita da Banca
Carige nel progetto di bilancio d’esercizio e nel bilancio consolidato al 31 dicembre 2016 e alle relative relazioni di revisione rilasciate da EY S.p.A.. la Consob ha richiesto che, a partire dalla prossima data di riferimento del 31 marzo, la banca integri le relazioni finanziarie annuali e semestrali e i resoconti intermedi di gestione, nonché i relativi comunicati stampa, con informazioni in merito allo stato di implementazione del vigente piano industriale e finanziario, con l’evidenziazione degli scostamenti dei dati consuntivati rispetto a quelli previsti.

La documentazione è messa a disposizione del pubblico presso la sede sociale della Banca, sul sito internet di Banca Carige www.gruppocarige.it (sezione Governance – Assemblee 2017) e con le altre modalità previste dalle vigenti disposizioni.

Più informazioni
leggi anche
La protesta dei piccoli azionisti di Carige
Danneggiati
“Carige ci ha ridotti in mutande”, protesta dei piccoli azionisti davanti al Tribunale