Bagnasco, Muzio e Grillo (Forza Italia): "Per Genova serve la buona politica. Priorità è lotta al degrado urbano e al dissesto idrogeologico". - Genova 24
Genova 2017

Bagnasco, Muzio e Grillo (Forza Italia): “Per Genova serve la buona politica. Priorità è lotta al degrado urbano e al dissesto idrogeologico”.

roberto bagnasco

Genova. “Per la città di Genova serve un netto cambio di rotta rispetto agli ultimi anni. E’ più che mai urgente una buona politica attenta al territorio, alla cura delle piccole cose, disponibile all’ascolto dei cittadini e impegnata nella risoluzione dei problemi concreti delle persone. Municipio per municipio, quartiere per quartiere, occorre ripartire da un’amministrazione vicina alla gente, che lavori a testa bassa sulle criticità quotidiane per offrire risposte serie, pronte ed efficaci”. E’ quanto hanno dichiarato Roberto Bagnasco, coordinatore provinciale di Forza Italia, Claudio Muzio, consigliere regionale e segretario dell’Ufficio di Presidenza, e Guido Grillo, consigliere comunale di Genova, durante l’incontro su degrado urbano e dissesto idrogeologico svoltosi ieri presso la Sala di Rappresentanza di Palazzo Tursi, e che ha visto tra i relatori anche il prof. Claudio Eva, sismologo ed esperto di studio del territorio.

“Quello che più fa riflettere nella situazione odierna di Genova – ha aggiunto Muzio nel suo intervento – è l’assoluta frustrazione che vivono le persone che amano la città di fronte all’attuale Amministrazione comunale. Ricevo tante mail che vanno tutte nella stessa direzione e che documentano lo sconforto e il senso di abbandono presente nei cittadini. E’ per queste persone che noi dobbiamo avere il coraggio e la forza di batterci, a partire dalle elezioni comunali che avranno luogo fra qualche mese”.

“Nelle prossime settimane – ha reso noto Bagnasco – sarà presente a Genova l’europarlamentare Lara Comi, che ha garantito il suo impegno e il suo supporto sul tema della prevenzione del dissesto idrogeologico, così centrale per la città e per il suo futuro”.

Al termine della conferenza, Guido Grillo ha annunciato un tour di incontri in tutti i municipi per confrontarsi con i cittadini e raccogliere segnalazioni, indicazioni e suggerimenti da portare all’attenzione del candidato di centrodestra alla carica di sindaco.