Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Albaro, cinghiali chiusi in un parcheggio cintato in via Piave: saranno sedati a trasportati all’Enpa di Campomorone fotogallery

Più informazioni su

Genova. Agg. ore 14.20: L’assessore comunale all’ambiente Italo Porcile ha firmato l’ordinanza indispensabile al trasporto degli animali e alla loro consegna al centro Enpa di Campomorone. In questi minuti dovrebbero cominciare le operazioni per il recupero e il trasferimento non cruento. I cinghialotti, poco più che cuccioli, dovranno essere sedati con anestesia totale prima di essere messi su un furgone e trasportati a Campomorone.

corsia pronto soccorso

E’ una sorta di corsa contro il tempo quella che stanno compiendo da questa mattina gli agenti della polizia municipale insieme a Gian Lorenzo Termanini delle Guardie Zoofile per salvare due dei quattro cinghiali che da qualche giorno sono comparsi ad Albaro.

Questa mattina i due animali si aggiravano per via Piave con un alto potenziale pericolo di incidenti stradali a causa del traffico della via. Gli agenti della municipale, pazientemente, sono riusciti a condurre i due animali, verso un posteggio privato chiuso da inferriate. Ora i due animali riposano tranquilli, uno accanto all’altro.

Da lì il tam tam di telefonate insieme a Termanini e ad alcuni animalisti giunti sul posto: “L’Enpa ha detto che sarebbe pronta a prendere ed ospitare i due animali – spiegano gli animalisti – serve un’ordinanza urgente del sindaco o di un assessore delegato che consenta il trasporto”. Se non arriverà i due cinghiali finiranno per essere abbattuti.

Nel frattempo in via Piave si è radunato un gruppo di curiosi che osserva i due cinghialotti e manifesta una certa preoccupazione per il loro destino: alcuni hanno portato i bambini, altri i cani che però rischiano di innervosire gli animali.

(Video di Ivan Salvador)