Quantcast
Quasi uno zoo

Serpenti, suricati, rapaci: animali esotici sequestrati a Sampierdarena fotogallery

Erano in un negozio che non aveva ancora ottenuto le autorizzazioni necessarie a questo tipo di commercio. Gli esemplari sono tutti in ottima salute

Genova. Anche una piccola anaconda, rapaci e un tenero suricato tra i 34 animali sequestrati questa mattina in un negozio di recente apertura in via Avio, a Sampierdarena.

“Il negozio non era in possesso di alcuna delle necessarie autorizzazioni per commercializzare questo tipo di merce – spiega Massimiliano Fossati, commissario superiore del reparto Ambiente della Polizia Municipale – all’interno dell’esercizio abbiamo trovato ogni tipo di animale, soprattutto specie esotiche”.

Il negozio, Agrizoo, aveva aperto i battenti pochi giorni prima di Natale e anche se aveva provato a richiedere i documenti necessari a ottenere i permessi, non aveva ancora ottenuto le autorizzazioni. All’operazione hanno collaborato gli agenti del reparto commercio e del distretto Centro-Ovest, il nucleo Cites dei Carabinieri forestali e la Asl3.

L’attività non è stata chiusa. Sono state elevate però sanzioni relative alle irregolarità. Gli animali erano in buone condizioni. Tra loro, anche cani, gatti, uccelli di vario tipo e un tipo di vipera potenzialmente pericolosa per l’uomo. Al momento sono rimasti all’interno del negozio in attesa di capire se saranno oggetto di confisca. Naturalmente non possono essere venduti.

leggi anche
  • Domani in piazza de ferrari
    Caccia al lupo, la protesta degli Animalisti genovesi: “Liguria voti contro”
  • Sabato e domenica
    A Genova in arrivo un “esercito” di gatti: torna la Mostra felina internazionale
  • L'iniziativa
    Farmaci veterinari troppo costosi? A Genova nasce un gruppo per lo scambio gratuito
  • Saracinesca giù
    Animali esotici sequestrati a Sampierdarena: il negozio di via Avio resta chiuso