Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Savio e Montagnin, vittoria per loro alla Corsa per la vita foto

Arenzano. Si è svolta ad Arenzano Una corsa per la vita, corsa podistica del 12 febbraio, che ha visto molti genovesi protagonisti. Vittoria per Ghebrehanna Savio e di Giulia Montagnin, che si aggiudicano rispettivamente la classifica maschile e quella femminile.

Uisp e Polisportiva Arenzano hanno organizzato la gara, che si è svolta sulla distanza di 7 km, in una giornata caratterizzata da un meteo non favorevole. Dominio della Cambiaso Risso nella classifica maschile: i primi due posti sono andati a loro atleti. Savio ha vinto in 25’34”, davanti a Ridha Chihaoui, distanziato di quindici secondi. Terzo posto per Dieco Picollo, della Maratoneti genovesi, a dieci secondi da Chihaoui.

Tra i migliori anche Giovanni Tornielli, della Podistica Peralto, Silvano Repetto, della Delta spedizioni, Francesco Profumo, della Emozioni sport e Carlo Rosiello, della Delta Spedizioni.

Classifica femminile più allungata: Montagnin ha chiuso la prova in 25’58”, anticipando Silvia Bolognesi, coriacea classe ’54 che ha pagato all’atleta dei Maratoneti genovesi un minuto e mezzo. Terzo posto per Liliana Paganini (Cuttà di Genova), che ha chiuso in 31’41”.

Da segnalare anche le prestazioni di Laila Francesca Hero (maratoneti genovesi), Susanna Scaramucci (Atletica Varazze) e Marita Cairo (Solvay).