Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rizzi in versione “mondiale” porta in alto il nome di Chiavari

Settimo posto ai Mondiali Under 20 di Udiene per la spadista chiavarese che

Risultato di grande prestigio per la Chiavari Scherma nella Spada Femminile a Udine, nella gara di Coppa del Mondo Under 20 la prima giornata di gare di venerdì 17 febbraio ha visto Andrea Vittoria Rizzi piazzarsi ai piedi del podio con un ottimo 7° posto finale, mentre la compagna di sala, Alice Cassano purtroppo è stata fermata nel primo scontro di diretta da Alexandra Pedrescu classificandosi al 41° posto. 15-10 il risultato a favore della romena.

La lunga giornata di assalti tra 140 schermitrici provenienti da ogni parte del mondo, è iniziata con il girone di qualificazione, Andrea lo ha affrontato con 5 vittorie ed una sola sconfitta, battendo tra le altre l’ungherese Kinga Nagy n° 4 del ranking mondiale di categoria.

Nelle successive dirette, Andrea ha sconfitto la compagna di nazionale Lucia Di Sarno con il punteggio di 15-12 e successivamente (in un match al cardiopalma) la polacca Paulina Wilaszek 12-11 alla priorità.

Negli ottavi di finale ha superato anche l’ucraina Darja Vorfolomyeyeva con un agevole 15-11. Lo stop arriva nello scontro per la semifinale contro la francese Oceane Tahe, che si imponeva 15-10.

Un ottimo risultato per Andrea Vittoria, che conferma con questo piazzamento l’ottimo lavoro dei maestri Giovanni e Giacomo Falcini che dicono: “La nostra soddisfazione deriva dal fatto di aver ottenuto continuità nei risultati in competizioni di alto livello e questo trasmette fiducia nel lavoro che viene svolto quotidianamente in palestra  e serve come stimolo e d’esempio  alle nuove leve che a breve saranno anche loro impegnati  nelle gare delle loro categorie” spiegano.