Animali metropolitani

Il “Nido d’amore” degli Aironi di città, sotto l’ex manicomio di Quarto fotogallery

Genova. È’ una gara “all’ultimo ramo” quella messa in atto dagli Aironi Cinerini, che hanno trovato in un bosco, sotto l’ex ospedale psichiatrico di Genova Quarto l’area ideale dove preparare i loro nidi. Tra gli alberi ancora spogli,quindi, da alcuni giorni si sono trasferiti questi maestosi volatili che hanno “colonizzato” la zona.

Si tratta, infatti, di uccelli di notevoli dimensioni, che possono raggiungere il metro d’altezza, un peso tra 1 e due kg, e l’apertura alare attorno a 1,70 metri. Il piumaggio è di colore grigio sulla parte superiore e bianco in quella inferiore con piume nere sul collo e un ciuffo nero molto evidente sugli occhi.

Per gli Aironi Cinerini si tratta di una collocazione abbastanza insolita. Questa specie, infatti, si trova in diverse aree della Liguria, a Genova sono presenti principalmente in Valpolcevera, ma spesso le zone dove nidificano, tra gennaio e marzo, sono quelle vicine ai fiumi è ai torrenti, dove è più semplice trovare il cibo.

In questi giorni, quindi, gli abitanti della zona possono ammirare il momento più affascinante, quello della costruzione del nido, una piattaforma di rami costruita nella parte alta degli alberi. Nel video mostrano, infatti, diverse coppie di Aironi impegnate nella nidificazione fatta recuperando rami secchi e accumulandoli sulla cima degli alberi.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Un disastro
L’Enpa al lavoro per salvare gli animali intossicati nel Polcevera: “Il peggio deve ancora venire”
Moria di germani, interviene la forestale
Caldo
Moria di germani alla foce dei torrenti di Sestri Levante, Chiavari e Lavagna
airone camogli
Altre news
Camogli, in porto è arrivato Pippo: l’airone cenerino amico dei pescatori
Cicogna cinerina a Sturla
La nidificazione
Le cicogne sbagliano di qualche metro e invece che al Gaslini fanno il nido a Sturla