Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Malore in campo per Emanuele Bianchi, durante Serra Riccò-Goliardica

Buone notizie dal Galliera, dopo il pronto intervento, in campo, del massaggiatore Roberto Martina

Genova.  Serra Riccò e Goliardica sono nell’ extra time, quando Emanuele Bianchi, giocatore del Serra, classe’85, va a terra, colpito da un malore. Roberto Martina, massaggiatore dei polceveraschi, interviene prontamente e – grazie alla presenza del defibrillatore a bordo campo – presta le prime cure al giocatore, che – trasportato all’ospedale Galliera – viene sottoposto ad una Tac, che ha escluso complicazioni.

Il compagno di squadra, Giuliano Lo Bascio, raggiunto telefonicamente, ci ha espresso le paure e ansie provate dentro il campo e successivamente: “Sono ancora molto scosso, arrivo adesso dall’ospedale Galliera, dove ho visto Emanuele stare meglio questa è la più bella notizia che posso dare! In campo, per una ventina di secondi, abbiamo temuto il peggio… per fortuna il massaggio cardiaco di Roberto Martina è stato fondamentale”.

Sono stati attimi tremendi… in campo si è vissuta un’ atmosfera surreale – ci dice il mister della Goliardica, Roberto Bollentini –Complimenti al loro massaggiatore, il cui l’intervento è risultato provvidenziale. A titolo personale, ma anche a nome di tutti i giocatori e dell’ intera società Goliardica, auguro a Emanuele una pronta guarigione, nella speranza di rivederlo presto a correre in campo”.