Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Normac AVB non si ferma più: battuta in 3 set la Conad Alsenese risultati fotogallery

Settima vittoria consecutiva per le genovesi

Genova. Sabato 11 febbraio la Normac AVB ha incontrato, in un PalaMaragliano colmo di sostenitori, la Conad Alsenese. Le genovesi si sono aggiudicate lo scontro d’alta classifica con un netto 3 a 0, superando in classifica le stesse piacentine e portandosi così al secondo posto del girone B, a soli 2 punti dalla vetta occupata dalla Cosmel Gorla, peraltro sconfitta dalla squadra genovese la scorsa settimana.

Primo set molto equilibrato; le due formazioni si studiano e si va avanti punto a punto con la Normac AVB che finisce per imporsi con il punteggio di 25 a 23.

La seconda frazione ha un inizio simile a quello del primo set ma, dopo il secondo time-out tecnico, le ragazze guidate da Mario Barigione prendono il largo e con battute efficaci mettono continuamente in difficoltà la ricezione avversaria, aggiudicandosi il set per 25 a 15.

Nella terza frazione Francesca Mangiapane e compagne mantengono alta la concentrazione, danno continuità al gioco e chiudono set ed incontro incamerando quei 3 punti che permettono alla Normac AVB di continuare la serie positiva, giunta alla settima vittoria consecutiva, e salire fino alla seconda posizione in classifica.

Questa sera davvero una grande e bella soddisfazione!” è il commento a caldo del presidente Carlo Mangiapane. Il coach Mario Barigione afferma: “Buona partita di tutta la squadra. Davvero grande Francesca Montinaro che pur sofferente per l’infortunio di sabato scorso ha giocato un’ottima partita; attacchi determinanti di Giulia Bilamour e un plauso a Slivia Truffa: attacchi pesanti e muri quasi invalicabili. Buona prestazione anche di Silvia Bulla, il libero, un po’ intimorita all’inizio, ma via via sempre più sicura in ricezione e difesa”.

Da non dimenticare, poi, un dato importante: la squadra aveva tre atlete del 1999 in campo. Oltre a Bulla, la Normac AVB schierava infatti anche Sara Scurzoni e Vittoria Farina.

Sabato 18 febbraio, trasferta a Mapello contro il Brembo Volley Team terzo in classifica. Un’altra importante sfida al vertice da affrontare. Appuntamento alle ore 21.