Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova Quinto B&B Assicurazioni: prima grande gioia in Serie A1 risultati

Sconfitto di misura il Trieste settimo in classifica

Genova. Prima vittoria in Serie A1 per il Genova Quinto B&B Assicurazioni che alle Piscine di Albaro, nella sedicesima giornata del campionato, batte 7-6 la Pallanuoto Trieste al termine di una partita mai realmente in discussione, con i biancorossi capaci di controllare il match tenendo sempre a debita distanza i triestini.

Nei primi 6’57” non si segna. Sblocca il risultato Aksentijevic in superiorità ed immediato, 17″ dopo, arriva il raddoppio di Bittarello.

Nel secondo tempo, dopo 2’35”, il Quinto va sul 3 a 0 con il gol di Eskert. Trieste, dopo un’astinenza di 11 minuti e 26 secondi, va a segno con Elez. Poi ancora in gol i biancorossi con Primorac e quindi i giuliani con Giorgi. Nella seconda frazione, quindi, 2 reti per parte, tutte in superiorità numerica.

Anche la terza frazione vede i genovesi segnare per primi, con Primorac. Trieste si rifà sotto con le reti di Petronio e Di Somma; ci pensa Bittarello a ristabilire le distanze. A 7″ dall’ultima pausa gli ospiti trovano il bersaglio con Obradovic, portando il punteggio sul 6 a 5.

Nel quarto tempo il Quinto bada a gestire il vantaggio e dopo 2’50” lo riporta a 2 reti con Aksentijevic. A 3’19” dalla sirena Obradovic con l’uomo in più segna la sesta rete ospite, ma i padroni di casa tengono duro e conquistano i 3 punti.

Il risultato, nonostante la sofferenza, penso sia giusto – dice il tecnico Marco Paganuzzi –. Magari ci è mancato l’istinto del killer in certe situazioni, ma si cresce anche attraverso queste fasi. Va detto che loro erano privi del centroboa titolare, ma noi abbiamo voluto e cercato sino in fondo questa vittoria, a prescindere dalle assenze e dalle presenze. Si può dire inferno e ritorno nel giro di poche ore, questo è un campionato dove tutte le partite si possono e si devono giocare, a parte con le prime tre. Abbiamo ancora tantissimo da fare, il cammino è lungo, ma questa vittoria ci dà morale e convinzione nei nostri mezzi anche in previsione delle tre difficili trasferte che ci aspettano. Grazie al nostro pubblico e a Piscine di Albaro che ci ha permesso di giocare qui anche questa sera. Oggi ci godiamo la vittoria, da domani ricominceremo a lavorare“.

Il tabellino:
Genova Quinto B&B Assicurazioni – Pallanuoto Trieste 7-6
(Parziali: 2-0, 2-2, 2-3, 1-1)
Genova Quinto B&B Assicurazioni: Scanu, F. Brambilla, A. Brambilla, Primorac 2, Turbati, Eskert 1, Amelio, Palmieri, Boero, Bittarello 2, Spigno, Aksentijevic 2, Gianoglio. All. Paganuzzi.
Pallanuoto Trieste: Oliva, Podgornik, Petronio 1, Ferreccio, A. Giorgi 1, Giacomini, A. Di Somma 1, Rocchi, Turkovic, Elez 1, Mezzarobba, D. Obradovic 2, Vannella. All. Piccardo.
Arbitri: Severo e Taccini.
Note. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Quinto 5 su 11, Trieste 3 su 8.