Quantcast
Nuovo mister

Genoa: Juric esonerato, a guidare il Grifone ferito sarà Mandorlinirisultati

mandorlini

Genoa. Dopo l’addio a mister Gasperini, il Genoa lascia a casa anche Juric. Si interrompe un rapporto durato otto mesi. Al suo posto arriva Andrea Mandorlini. Il suo compito è difficile, ma non impossibile: salvare il Genoa da una posizione di classifica piuttosto critica.

Dopo la pesante sconfitta con il Pescara, il Genoa ha ufficializzato il cambio in panchina. Per l’ex allenatore dell’Hellas Verona è previsto un contratto fino al 2018. “Il Genoa Cricket and Football Club rende noto di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a mister Andrea Mandorlini. Il nuovo allenatore ha sottoscritto un contratto con scadenza giugno 2018”, questo il comunicato del Genoa che ufficializza di fatto il cambio di guida tecnica.

Mandorlini che nella sua avventura rossoblù non verrà seguito dal suo storico vice Enrico Nicolini: troppo legato alla Sampdoria per poter accettare un incarico al Genoa che ha chiuso ogni rapporto con Juric: “Il Genoa Cricket and Football Club comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il tecnico Ivan Juric, a cui vanno i migliori auguri per il prosieguo dell’attività professionale” la nota del club.

Dunque il Grifone inizia una nuova avventura con Mandorlini. Il tecnico, già col Bologna, dovrà provare a dare una scossa a tutto l’ambiente dopo una pesante sconfitta per 5-0 contro la squadra allenata da Zeman. Da ricordare che il Genoa ha incassato 25 punti e una vittoria che manca da fine novembre. Poche le risposte dal punto di vista del gioco e un risultato pesantissimo sul tabellino.

leggi anche
signorini pegli
Al signorini
Genoa: “protesta silenziosa” dei tifosi per il primo allenamento di Mandorlini
andrea mandorlini foto da genoacfc.it
Cambio
Genoa, ecco Mandorlini: “Problema di testa, ma non ho la bacchetta magica”
PRESENTAZIONE IVAN JURIC NUOVO ALLENATORE DEL GENOA
Il ritorno
Genoa, addio Mandorlini: torna Juric
ivan juric
Atto secondo
Genoa, Juric: “Momento difficile, serve sostegno da tutti”