Quantcast
Geyser altissimo

Fegino, salta una tubatura dell’acqua: senso unico alternato in via Ferri

corsia pronto soccorso

Genova. Agg.7.45. In via Ferri è stato istituito il senso unico alternato a causa della rottura della condotta delle acque bianche. Ieri sera alle 21:30 è stata chiusa la mandata da Mediterranea delle Acque e sono successivamente iniziati i lavori di scavo per riparazione.
Il termine dell’intervento è previsto per questa mattina, con asfaltatura a caldo del tratto interessato allo scavo.

Una grossa tubatura dell’acqua da 300 mm è saltata questa sera in via Ferri nel quartiere genovese di Fegino in Valpolcevera.

Trattandosi di un tubo di grosse dimensioni la rottura ha provocato un vero e proprio geyser alto 30 metri che si è trasformato in un lago riversatosi in strada. Sul posto i vigili del fuoco, raggiunti poco dopo dai tecnici di Mediterranea delle acque che hanno provveduto a chiudere l’erogazione.

L’intervento per la riparazione della tubatura è attualmente in corso. Iren fa sapere che l’acqua dovrebbe regolarmente tornare entro poche ore.

“Al momento – spiegano da Iren – è stata chiusa l’erogazione dal civico 1 al civico 18. Tecnicamente non si tratta della rottura di un tubo ma di un ‘collare’ che contente una riparazione più rapida. La situazione dovrebbe tornare alla normalità entro un paio d’ore”.