Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Convegno ultradestre, tafferugli in manifestazione a Sturla: otto indagati fotogallery

Genova. Sono otto le persone denunciate per gli scontri e i tafferugli avvenuti sabato 11 dicembre nel corso della manifestazione organizzata da Anpi e dalle forze antifasciste in concomitanza con il convegno delle ultra destre a Sturla.

genova antifascista

Un gruppo, fra cui anche elementi riferibili alla tifoseria organizzata genoana, si sono posizionati in testa al corteo in via Caprera, contrapponendosi al contingente schierato con cinghie e caschi e con il lancio di oggetti contundenti ed artifizi pirotecnici.

La Digos, al termine delle indagini, ha individuato gli otto, ritenuti responsabili dei reati di resistenza e oltraggio a Pubblico ufficiale, getto pericoloso di cose, accensioni pericolose, travisamento e porto di oggetti atti ad offendere.

Uno di questi è stato denunciato anche per un episodio avvenuto l’8 gennaio scorso durante l’incontro Genoa-Roma; in quell’occasione aveva acceso e lanciato un artifizio pirotecnico. Per il giovane è stato avviata la procedura per l’applicazione del Daspo.

Sono in corso ulteriori indagini per accertare l’identità di altri, al momento ancora sconosciuti, nonché all’individuazione di ulteriori responsabili di condotte penalmente rilevanti.