Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cagliani risponde a Musetti, Magra Azzurri-Busalla termina in parità (1-1) risultati foto

Cannistrà parla degli episodi della gara e si dice soddisfatto del punto portato a casa

Più informazioni su

Santo Stefano Magra. E’ terminato in parità (1-1) il recupero tra Magra Azzurri e Busalla, un risultato che non migliora la classifica degli spezzini, mentre consente a Compagnone e compagni di affiancare il Valdivara al sesto posto.

Le squadre sono scese in campo nelle seguenti formazioni:

Magra Azzurri: Recchia, Casassa, Cucinelli, Michi, Antonelli, Mameli, Musetti, Mecherini, Giannini, Mencatelli, Capetta

Busalla: Balbi, Matarozzo, Cipriani, Bottaro, Monti, Altamore, Mignacco, Dieci, Murtas, Compagnone, Cagliani

Il Magra è andato in vantaggio in vantaggio (al 60°) con  Musetti, direttamente su calcio di punizione, mentre il Busalla è pervenuto al pareggio (al 74°) con Cagliani, abile a concludere a rete un’azione iniziata dal corner di Compagnone.

A fine partita abbiamo raccolto le impressioni a caldo di mister Gianfranco Cannistrà:
“E’ un punto guadagnato, arrivato al termine di  una partita difficile, disputata su un campo dove è impossibile giocare al calcio; sullo 0-0, il direttore di gara, dopo aver concesso un calcio di rigore a nostro favore, per un fallo ai danni di Mignacco, dopo essersi  consultato con l’assistente di gara, ha assegnato solo una punizione dal limite”

“Per nostra fortuna – conclude  Cannistrà – dopo che gli spezzini non hanno realizzato il rigore del 2-0, grazie alla parata di Balbi, è arrivata la rete del  meritato pareggio di Cagliani”.