Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Banca Carige, approvato l’aggiornamento del piano strategico: aumento di capitale e obiettivi

Più informazioni su

Genova. Il Cda di Banca Carige, con l’aggiornamento del piano strategico da presentare alla Bce, ha approvato un aumento di capitale fino a 450 milioni di euro.

Nel piano strategico è stata approvata “una soluzione innovativa di deconsolidamento strutturale e definitivo dell’attuale portafoglio di sofferenze” tramite la costituzione di un veicolo ad hoc, di fatto una sorta di bad bank. Questa operazione “preserverà in capo agli azionisti della banca i benefici derivanti dall’ottimizzazione
del recupero dei crediti trasferiti”, si legge nel piano industriale.

L’istituto di credito, inoltre, ha stabilito tra gli obiettivi di raggiungere nel 2020 ricavi peri a 756 milioni. Prevede inoltre costi operativi a 477 milioni, incidenza del credito deteriorato lordo su impieghi del 13,1%, common equity Tier 1 Ratio a 14,1%.

Nel piano industriale aggiornato oggi dal Cda e da presentare alla Bce entro sera è previsto anche il miglioramento dell’efficienza operativa con razionalizzazione della rete territoriale e la chiusura di ulteriori 90 filiali. L’obiettivo è raggiungere un network inferiore a 500 sportelli come la media di mercato si legge in una nota della
banca.