Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Verso Genova 2017, l’appello di Leoncini: “subito una larga coalizione”

Più informazioni su

Genova. Costruire “una nuova coalizione progressista, civica e popolare. Larga, larghissima, senza veti e preclusioni di sorta. Ora, prima che sia troppo tardi”. È’ questo l’appello lanciato, attraverso la sua pagina facebook, da Simone Leoncini, presidente del municipio Centro Est di Genova in vista delle prossime amministrative.

“Il tempo del confronto di merito è ora! Il tempo della chiarezza è ora! Anzi è già tardi – scrive Leoncini – Credo che abbiamo davanti tre scenari possibili per Genova. Un governo a Cinquestelle, una vittoria del Centrodestra (in continuità con la Regione e con Savona), la costruzione di una Coalizione progressista su basi nuove. Altre formule politiche credo non abbiano possibilità di vincere.

Le prime due ipotesi le considero potenzialmente pericolose, porterebbero un arretramento sociale e culturale per la nostra città. Siccome m’interessa avere la forza per cambiare in meglio Genova, per noi e soprattutto per i nostri figli, ritengo la terza un’opportunità da costruire sotto il segno del rinnovamento.

Una nuova Coalizione Progressista che riaffermi in primo luogo i propri riferimenti sociali. La gente normale, le fasce popolari, le aree di maggiore sofferenza sociale, le nuove povertà. Una nuova Coalizione che non abbia il collo ritorto verso i circoli ristretti, i gruppi di potere, le élites, e nemmeno gli ambiti più o meno radicali in cui si coltivano tante minuscole vocazioni alla purezza, ma provi una volta tanto ad essere davvero popolare”.