Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Da Sturla a Recco, passando per Camogli e Bogliasco: è tempo di cimenti

Genova. L’inizio del nuovo anno è anche sinonimo di cimenti in Liguria. Venerdì 6 gennaio tocca a Sturla e l’appuntamento è fissato nella sede della Polisportiva di via V maggio alle 10. Cimento nel giorno dell’Epifania anche a Camogli (alle 12), mentre sabato 7 gennaio sarà la volta di Recco, il cui cimento è entrato di diritto nel calendario sportivo nazionale delle manifestazioni di “bagni in mare in inverno”. Per quest’anno è previsto anche un premio per colui che, per primo, coprirà i cento metri circa di distanza – che separano la spiaggia dalla torretta – e farà sua la bandiera del Club Vela.

Le iscrizioni si aprono alle ore 11.30 proprio in concomitanza del raduno, alle 12.30 poi tutti in acqua e al termine del V Cimento Città di Recco – che avverrà nelle acque antistanti al vecchio Enotrio – il Comune e la Pro Loco, anima degli eventi recchelini, offrirà polenta calda, cioccolata fumante e vin brulé per tutti i partecipanti.

Domenica 8, invece, i temerari del freddo si potranno spostare a Bogliasco. Questo il programma della settimana, ma gli appuntamenti proseguiranno anche nelle settimane successive: Chiavari (domenica 22 gennaio), Voltri (domenica 29 gennaio), Rapallo (sabato 11 febbraio), Santa Margherita (domenica 12 febbraio), Nervi (domenica 19 febbraio) e Genova (domenica 5 marzo).