Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sopraelevata Aldo Moro, la prossima settimana inaugura la nuova rampa da via Milano

Genova. “Domani la capitaneria di porto firmerà il passaggio formale dell’area che comprende la nuova rampa della Sopraelevata Aldo Moro da via Milano e la prossima settimana la rampa potrà essere inaugurata e aperta al pubblico”. Lo annuncia il vice sindaco di Genova Stefano Bernini che nel primo pomeriggio ha ricevuto la telefonata dalla Capitaneria di porto per concordare il passaggio al Comune di Genova in quanto ente gestore di quel tratto di proprietà del porto di Genova.

“Una buona notizia – conferma l’assessore comunale alla Mobilità Anna Maria Dagnino – non appena sarà firmato il passaggio potremo modificare l’ordinanza per la viabilità nella zona e procedere all’apertura”.

Intanto il Comune di Genova ha assegnato a Finmeccanica-Leonardo l’incarico si spostare di circa 200 metri rispetto alla postazione attuale il sistema Celeritas, meglio noto come tutor della sopraelevata, visto che ad oggi i mezzi che arrivassero dalla nuova rampa di via Milano sarebbero non sottoposti al controllo del sistema per un tratto di strada.

Il bando, in affidamento diretto, prevede un costo di 80 mila euro più Iva: “I lavori partiranno tra una quindicina di giorni – spiega l’assessore Dagnino e dureranno circa 10. Nel frattempo apriremo comunque la nuova rampa confidando nel fatto che i mezzi che entreranno da via Milano si accoderanno quando a velocità al flusso di traffico che già transita in sopraelevata”.

La nuova rampa, parte dei riordino in corso del nodo di San Benigno, era stata completata già quest’estate ma lungaggini burocratiche e il passaggio formale dell’opera da società Autostrade all’autorità portuale e da loro al Comune di Genova ha provocato un stop di oltre sei mesi.