Quantcast
Economia

Sestri Levante inserita tra le aree industriali. Sindaco Ghio: “Soddisfatti”

Municipio Sestri Levante

Sestri Levante è stata inserita all’interno delle aree industriali regionali dalla Regione Liguria in un provvedimento inerente ad alcune misure anti crisi per i lavoratori e le aziende. La notizia è stata resa nota dal sindaco Valentina Ghio che si è detta soddisfatta del “correttivo che abbiamo fortemente richiesto in ogni sede”.

Era stata la stessa Ghio a sollevare la polemica con l’assessore regionale allo sviluppo economico Edoardo Rixi dopo la decisione della Regione Liguria dello scorso novembre di non includere Sestri Levante nell’elenco delle aree candidabili per i finanziamenti e i contributi nazionali. Decisione che Rixi aveva giustificato citando i paletti imposti dal ministero dello Sviluppo economico e i relativi criteri stringenti sul numero degli abitanti complessivi delle aree.

“Auspichiamo – prosegue il Comune di Sestri Levante – che questo ripristino all’interno delle aree industriali regionali assuma continuità e diventi strutturale anche nei prossimi provvedimenti in materia di lavoro, impresa e occupazione, per rafforzare ancora di più la presenza del tessuto manifatturiero e industriale di Sestri Levante”.