Quantcast
Pallavolo

Serie B2, Normac AVB più forte delle assenzerisultati

Le ragazze chiamate a scendere in campo si fanno trovare pronte e battono in 4 set le giovani milanesi

normac AVB

Genova. Alla ripresa del campionato di Serie B2 la Normac AVB ha affrontato in trasferta le milanesi della Bracco Pro Patria nell’incontro valevole per l’11ª giornata, la terzultima di andata.

Le genovesi si sono presentati sul campo delle giovani lombarde con una squadra decimata dall’influenza, che in questo periodo sta colpendo moltissime persone. Assenti i due liberi, Elisa Botto e Silvia Bulla, e il centrale Vittoria Farina, il coach Mario Barigione schiera in partenza il sestetto composto da Francesca Montinaro in palleggio, Silvia Truffa opposto, Giulia Bilamour e Alessandra Turci martelli, Sara Scurzoni e Giorgia Longo centrali; a ricoprire il ruolo di libero c’è la capitana storica della squadra, Francesca Mangiapane.

Nonostante la formazione rimaneggiata le genovesi vincono con relativa facilità i primi due set, per 25-15 e 25-21. Nella terza frazione le liguri subiscono la reazione delle padrone di casa e, malgrado un buon recupero, cedono il set. Nel quarto set le giocatrici genovesi serrano le fila e si impongono con un netto 25 a 15, conquistando i 3 punti in palio.

Ottima prova sia di Turci, alla suo debutto da titolare, sia di Longo che gioca una buona partita pur costretta in un ruolo non suo.

La Normac AVB, grazie alla settima vittoria, sale in sesta posizione a quota 21 punti, alla pari con il Paleni Casazza, quinto.

Prossimo impegno per la squadra del presidente Carlo Mangiapane: sabato 14 gennaio alle ore 21 al PalaMaragliano, contro la Pallavolo Picco Lecco, formazione che in graduatoria precede le genovesi di 3 lunghezze.