Prà, occupazione abusiva, furto di energia e maltrattamento di animali: denunciato - Genova 24
Via novella

Prà, occupazione abusiva, furto di energia e maltrattamento di animali: denunciato

cep via novella

Genova. “Furto di energia elettrica, invasione di terreni e/o edifici e maltrattamento di animali”. E’ la denuncia che si è procurato un 43enne, già noto alla polizia, abitante ad Arenzano ma di fatto senza fissa dimora, sorpreso ieri a Prà dai carabinieri nell’ambito di un servizio per contrastare l’occupazione abusiva degli alloggi di edilizia residenziale pubblica e del Comune.

I militari dell’aliquota Radiomobile di Arenzano hanno trovato il 43enne mentre occupava occupava un appartamento in via Novella.

L’uomo si era inoltre allacciato illegalmente al contatore condominiale di proprietà comunale. Stesso contesto, i carabinieri, all’interno dell’abitazione, hanno trovato anche un cane di sua proprietà, in pessime condizioni igienico sanitarie.

leggi anche
ascensore via novella
4 denunce
Pra’, occupano un appartamento del Comune: in casa anche droga e bilancini