Quantcast
Attenzione

Da Pra’ a Borgoratti, cinque colpi ai danni di anziani: in via Boero rubati gioielli per 20 mila euro

L'autore è sempre lo stesso: sui trent'anni, barba curata, giubbotto blu. Colpi anche a Sestri ponente, Pegli e Rivarolo

truffa Anziani

Genova. Cinque colpi in una mattinata in diversi quartieri del ponente, di cui tre andati a segno. L’autore sarebbe sempre lo stesso, un uomo sui tre anni, di media statura con la barba curata e un giubbotto blu. L’obiettivo? Introdursi sempre con la stessa tecnica nell’abitazione di altrettanti anziani fingendo di essere un tecnico del gas inviato dall’amministratore del condominio.

L’uomo ha cercato di introdursi in un’abitazione di via Bordighera a Pra’, in via Longo a Pegli, in via Stazione di Rivarolo, in via San Giovanni Battista a Sestri ponente e in via Boero a Borgoratti.

La prima segnalazione alle volanti è arrivata alle 9 del mattino, l’ultima alle 13. In via Longo e in via Bordighera l’uomo non è stato fatto entrare. Diversamente è andata negli altri appartamenti dove il malvivente è entrato agitando una macchinetta rumorosa che secondo lui era finalizzata a rilevare le perdite di gas chiedendo agli anziani di spostare gli oggetti in oro dalle zone vicino ai muri per collocarli al centro della stanza in modo che non interferisse. Dopodiché l’uomo ha finto di effettuare una telefonata ed è uscito dalle abitazioni: solo in seguito gli anziani hanno visto che i loro monili erano scomparsi.

In particolare gli oggetti in oro rubati in via Boero ammonterebbero a 20 mila euro. Indagini in corso da parte della polizia.

Più informazioni
leggi anche
gioielli rapallo
Rapallo
Ruba e rivende i gioielli del datore di lavoro: denunciato