Quantcast
Via bertuccioni

Marassi, tenta il furto in un bar: i rumori lo tradiscono, arrestato

Il week-end di controlli dei carabinieri

Genova. Ha forzato la finestra del bar “Coco Loco”, nel quartiere genovese di Marassi, poi si è introdotto all’interno, ha rubato un paio di orecchini della proprietaria e un po’ di soldi e ha tentato la fuga. Ma il colpo è andato in fumo poco dopo.

Il ladro, un 21enne originario di Torre del Greco, gravato di pregiudizi di polizia, non ha fatto i conti con gli abitanti della zona, che uditi i rumori, hanno chiamato i carabinieri.

I militari hanno così sorpreso il malfattore, mentre tentava di fuggire dalla finestra. Bloccato, è stato trovato in possesso di alcuni cacciavite, una tenaglia e il paio di orecchini, riconosciuti e restituiti alla proprietaria, nonché una modesta somma di denaro.

L’uomo è stato arrestato per “furto aggravato” e denunciato per “porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere”. In mattinata sarà processato con rito direttissimo.