Quantcast
Pallavolo

La più bella Normac AVB della stagione piega in 3 set la Picco Leccorisultati

Le genovesi si avvicinano alla zona playoff; secca sconfitta per la Serteco Volley School

Normac AVB Genova – Serteco Volley School

Genova. Ieri sera la Normac AVB ha incontrato sul terreno di casa la Pallavolo Picco Lecco, che la precedeva di 3 punti in classifica.

Lo starting six messo in campo dal coach Mario Barigione vedeva Francesca Montinaro al palleggio, Silvia Truffa come opposto; Francesca Mangiapane e Giulia Bilamour martelli e le giovani Sara Scurzoni e Vittoria Farina centrali; Elisa Botto era il libero.

Partenza sprint delle genovesi che arrivano al secondo time-out tecnico sul punteggio di 16 a 8 e contengono la reazione delle lombarde chiudendo d’autorità il set per 25 a 17. Da segnalare la buona serie in fase di battuta di Bilamour e Mangiapane che mettono in difficoltà la ricezione delle avversarie e la positiva prestazione di Botto in difesa.

Il secondo set è, all’inizio, più equilibrato; la Normac AVB allunga portandosi in vantaggio, ma subisce la reazione delle ospiti che arrivano quasi al pareggio. Due attacchi decisi di Bilamour chiudono il set per la formazione genovese sul 25 a 22.

La terza frazione vede una partenza favorevole alle lombarde che approfittano di un momentaneo rilassamento delle ragazze guidate da Barigione, le quali però reagiscono riportandosi in parità per giocare poi punto a punto fino al definitivo 25 a 23 finale in loro favore. Un risultato che premia la Normac AVB con 3 punti pesanti per la classifica.

Le genovesi si trovano ora in sesta posizione a quota 24 punti, ma sono alla pari con lo stesso Picco Lecco (quarto) e con il Caseificio Paleni (quinto). L‘Offanengo terza in graduatoria, e di conseguenza la zona playoff, si trova a 2 soli punti di distanza; l’Alsenese seconda in classifica è 4 punti sopra. Al termine del girone di andata manca una giornata.

Visibilmente soddisfatti il presidente Carlo Mangiapane e il coach Mario Barigione che commenta “Brave tutte; la miglior partita della stagione”.

Nelle prossime settimane la Normac AVB affronterà prima due formazioni di bassissima classifica (il 21 gennaio a Bergamo la Foppapedretti e il 28 gennaio in casa l’Esperia Cremona) e subito dopo le prime due del girone (la capolista Cosmel a Varese e la Conad Alsenese al PalaMaragliano). Per la formazione genovese sarà un mese molto impegnativo, al termine del quale saranno chiare le sue ambizioni in ottica playoff.

Per la Serteco Volley School tanto lo scorso fine settimana era stato ricco di soddisfazioni, quanto questo si è rivelato avaro. Le arancionere sono scese in campo a Casazza, nel Bergamasco, dove hanno rimediato una sonora sconfitta contro il Caseificio Paleni.

La squadra di coach Renato Spirito non è mai entrata davvero in partita e il match si è concluso rapidamente, col risultato di 3 a 0, frutto di un triplice 25 a 16. Da segnalare l’ingresso in campo delle più giovani, Chiara Poggi, Ilaria Pilato e Aurora Montedoro, che però non è bastato a cambiare l’inerzia della gara.

La Serteco Volley School scende in decima posizione, ma si mantiene a +4 sulla zona retrocessione. Sabato 21 gennaio alle ore 18 ospiterà il Brembo Volley Team.