Quantcast
Terzo concentramento

Indoor League, primo punto per il Cus Genova

Oggi a Campo Ligure si chiude il girone

hockey indoor

Genova. Terzo appuntamento con il campionato di hockey indoor. Venerdì 6 gennaio a Castello d’Agogna, in Lombardia, sono tornate in campo le squadre del sottogirone B di Area 1.

Confermati i valori emersi nei primi due concentramenti. Il Savona prosegue la sua corsa a punteggio pieno: 6 vittorie in altrettante partite giocate, 18 punti totalizzati.

I biancoverdi hanno dominato il derby con il Liguria: 9 a 0. Cinque reti sono state firmate da Riccardo Vaglini, due da Roberto Montagnese, una ciascuno da Nuñez e Pavani.

In seguito il Savona ha battuto per 6 a 1 il Cus Genova. Per i biancoverdi doppietta di Bormida e singole marcature di Testa, Valsecchi, Roberto Montagnese e Riccardo Vaglini. Per gli universitari rete di Ragucci.

A punteggio pieno c’è anche il SH Bonomi, che ha 15 punti. I novaresi hanno schiantato il Liguria per 9 a 0.

Primo punto per il Cus Genova che, pur privo del capitano Francisco Ardini, ha pareggiato 2 a 2 con il Cus Pisa. Genovesi a segno con Luca Zero e Hewitt. I toscani, che hanno ceduto al Bonomi per 5-3, si trovano a quota 7 punti. Il Liguria è quarto con 3 punti.

Chiusura oggi a Campo Ligure. Le prime due classificate si qualificheranno agli spareggi di area, in programma a Bra domenica 22 gennaio.