Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incendio a Moconesi, evacuata fattoria. Il sindaco: “Credo che sia doloso”

Il fortissimo vento alimenta le fiamme

Moconesi. E’ critica la situazione a Moconesi, dove è divampato un grosso incendio. “Credo che sia doloso, non credo che ci sia autocombustione il 17 gennaio. E’ stata fatta sfollare una persona la cui casa era a rischio
perché si trova in una pineta. Sfollata lei e sfollati tutti gli animali della sua fattoria”.

Così il sindaco di Moconesi, Gabriele Trossarello, fa il punto sulla situazione dell’incendio che da ieri sera tiene con il fiato sospeso gli abitanti del Comune della val Fontanabuona.

“C’è un vento fortissimo, veramente fuori dal normale, che alimenta il fuoco, fa partire dei lapilli che si spargono in giro e dove cadono provocano altri focolai – ha detto ancora il primo cittadino di Moconesi – E’ bruciato anche un casolare fortunatamente vuoto, disabitato. Sottolineo l’impegno lodevole dei vigili del fuoco e
dei volontari tutta la notte. Il fuoco arriva vicino alla case, ma i vigili del fuoco riescono a tenere la situazione sotto controllo”.