Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Goleada della Samp Primavera al Vicenza: 7-2

Quinta vittoria consecutiva per i ragazzi di Pedone

Bogliasco. La Samp di “Ciccio” Pedone travolge i giovani coetanei bianco-rossi, allenati dall’ex centravanti doriano, Pasquale Luiso, che tornano in Veneto con sette reti al passivo.

Pronti via e Denis Baumgartner apre, in mischia al 5°, le marcature, imitato sette minuti dopo da Maxime Leverbe, che sfrutta la sua abilità nel gioco aereo, insaccando di testa.

Al 27°, la reazione dei vicentini fa sì che Scapin accorci le distanze, ma già poco prima della mezz’ora di gioco, Bambo Diaby ristabilisce la doppia distanza, anche lui di testa e su azione di calcio d’angolo.

A fare il quarto ci pensa Jacopo Cioce, su punizione, al 34°.

Al 40° Gabbani è costretto a uscire per infortunio, sostituito dal giovanissimo Mário Filipe Curito Santos Ferreira, classe 2000, scuola Benfica.

Poco prima dell’intervallo, al 41° Sean Parker, mette a segno la seconda rete per il Vicenza, di modo che si va al riposo sul 4-2.

Subito a inizio ripresa, assist di Curito a Ibou Balde, la cui conclusione è deviata nella propria porta da Sbrissa, poi siccome non potevano mancare i goal delle punte, ecco al 73° quello di Giacomo Vrioni ed all’82° il settimo della serie odierna, ad opera di Alberto Testa, da poco subentrato allo stesso Vrioni.

Sampdoria (4-3-1-2): Krapikas; Tomic, Leverbe, Pastor, Diaby; Tessiore (dal 67° Oliana), Gabbani (dal 39° Curito), Baumgartner; Cioce; Balde, Vrioni (dal 75° Testa)
A disposizione: Piccardo, Tissone, Ferrazzo, Romei, De Nicolò, Scotti, Gomes Ricciulli, Bernini

Vicenza (4-3-3): Rossi; Boesso, Gambasin, Anzolin, Vanzan; Carniato, Sbrissa (dal 65° Okoli Memeh), Scapin 8dal 77° De Tomasi), Crestani, Parker, Paiolo 8dal 38° Pegoraro).
A disposizione: Zironelli, Sacchetto, Mereghetti, Dal Dosso.

Direttore di gara: Meraviglia di Pistoia.
Assistenti: Trovatelli di Pistoia e Fantino di Savona