Quantcast
La contestazione

Genoa-Crotone: tensione dopo la partita: tre poliziotti feriti

questura

Genova. Momenti di tensione fuori dallo stadio Luigi Ferraris al termine della partita Genoa-Crotone. Dopo i fischi al termine della partita, un gruppo di tifosi ha prima bloccato per alcuni minuti il pullman dei giocatori del Genoa, poi se l’è presa con i poliziotti che cercavano di allontanarli. Il bilancio è di tre agenti lievemente feriti.

Due agenti sono stati colpiti con due bottiglie rispettivamente alla testa e alla mano, mentre un terzo si è ferito a una mano che gli è rimasta incastrata in una transenna sollevata dagli ultrà. A organizzare la contestazione sarebbero stati circa 80 tifosi. Sono in corso le indagini per risalire agli autori dei tafferugli che rischiano di essere denunciati per lesioni a pubblico ufficiale oltre che il Daspo, il divieto di partecipare a manifestazioni sportive.

leggi anche
polizia stadio
Da cambiare
Genoa-Crotone, tre poliziotti feriti. Siap: “Uscita pullman dal Ferraris assurda, agevola inciviltà”