Quantcast
Canottaggio

Francesco Ferretto nuovo presidente regionale Fic

Genova. In un clima caratterizzato da voglia di condivisione e di crescita, in vista degli impegni del prossimo quadriennio 2017-2020, si è svolta ieri sera l’assemblea elettiva del nuovo Comitato regionale della Federazione Italiana Canottaggio. Alla presenza del vicepresidente FIC Luciano Magistri, undici società liguri hanno eletto all’unanimità Francesco Ferretto nuova guida FIC Liguria.

Ferretto, 60 anni, presidente della Canottieri Argus, aveva già ricoperto la carica di consigliere dal dicembre 2012 al luglio 2016. “Il mio programma ha tre priorità e sono la Commissione tecnica regionale, la promozione e la comunicazione – ha spiegato Ferretto alle società – La Liguria è cresciuta molto dal punto di vista agonistico e dei risultati, grazie all’encomiabile lavoro svolto dalle nostre società, ma nei prossimi quattro anni dobbiamo aumentare il numero dei tesserati e quindi allargare la nostra base contrastando il fenomeno dell’abbandono con tutte le nostre forze. Punteremo ancora sul coastal rowing, mezzo naturale per il reclutamento di nuovi canottieri, e naturalmente sul Centro remiero di Pra’: cercheremo, in tal senso, di chiudere a breve un accordo soddisfacente con Pra’ Viva”.

Eletti consiglieri nella squadra di Ferretto Alessandro Magnasco (Rowing Club Genovese) con 11 voti, Pietro Dagnino (Elpis Genova) e Oscarre Capocci (Speranza Pra‘) con 10 voti, Riccardo Bricola (Can. Sampierdarenesi) e Luca Varacca (Sportiva Murcarolo) con 9 voti, Guido Dioguardi (Club Sportivo Urania) con 8 voti.