Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ennesima prova di forza del Molassana, che supera la Ronchese risultati

Il Serra Ricco supera il Baiardo; cresce la Goliardica di mister Bollentini

Genova. Mazzarello, Tecchiati e Barsacchi… con le reti di questi tre giocatori, il Molassana riprende da dove aveva terminato… vincendo, cioè.

La Ronchese ce l’ha messa tutta per rendere difficile la giornata della capolista, ma i ragazzi di Schiazza non hanno concesso scampo all’avversario di turno.

Molassana: Kouvatzis, Tecchiati, Madaio, Cuman, Ansaldo, Barsacchi, Mazzarello, Russo, Romei, Alarcon, Giacopetti

Ronchese: Roncati, Zanovello, Cinardo, Balostro, Maccio, Romeo, Barbieri, Brema, Albanese, Morando, Rossi

L’Athletic Club fa il suo dovere, superando (1-0, Zanna) l’Ortonovo; i ragazzi di Mariani, a meno sette dalla vetta, restano così, da soli, al secondo posto, considerata la sconfitta (2-1) subita dal Baiardo nel ‘big match’ col Serra Riccò.

Il Serra, passato in vantaggio, more solito con Lo Bascio, è raggiunto dall’ex Busalla, Roselli… poi, quando tutto lascia pensare che il match possa terminare in parità, ci pensa Re (al 92°) a far gioire mister Spissu.

Serra Riccò: Fuselli, Montecucco, Sardu, Burdo, Bianchi, Gazzo, Ronco, Gazzano, Lobascio, Termini, Galluzzo

Baiardo: Belloro, Gatto, Billardello, Gasti, Boschini, Poggi, Crosetti, Briozzo, Gatto, Roselli, Bianchino

La Goliardica vince “all’inglese” (2-0) col Lagaccio; le reti che regalano il sorriso a mister Bollentini (ottimo il suo “ambientamento” alla categoria) sono di Bonadies ed Argeri (su rigore).

Il San Desiderio esce indenne dalla trasferta in casa del Real Fieschi, pareggiando 1-1. Sono Cotelessa e Milanta a far vivere i momenti topici del match.

Colpo esterno del San Cipriano, capace di vincere (4-2) sul terreno del Casarza Ligure; i goal degli uomini di mister Rossetti sono di Fili, Raiola, Villa ed Antonelli.

Il Don Bosco Spezia cala una clamorosa ‘manita’ esterna, ai danni del Forza Coraggio; questo successo consente ai salesiani di superare in classifica la Tarros Sarzanese e di raggiungere Ronchese e Casarza Ligure.