Caos pronto soccorso, Paita (Pd): "Influenza arriva tutti gli anni, eccezionale è solo incapacità della Regione" - Genova 24
Polemica

Caos pronto soccorso, Paita (Pd): “Influenza arriva tutti gli anni, eccezionale è solo incapacità della Regione” fotogallery

2 gennaio 2017, caos nei pronto soccorso

Liguria. “L’influenza c’è in tutta Italia ma le altre Regioni, diversamente dalla Liguria, si sono organizzate, hanno programmato e hanno assunto infermieri per essere preparate all’emergenza. Questo perché tutte le Regioni – tranne la Liguria – hanno assessori che anziché dare la colpa al destino cinico e baro sanno fare il loro mestiere. Noi purtroppo abbiamo Sonia Viale che ha rilasciato un commento sconcertante, a fronte del caos in cui sono sprofondati in pochi giorni gli ospedali liguri”.

Dopo il caos dei pronto soccorsi di Genova e le precisazioni della Regione Liguria arriva anche l’affondo da parte di Raffaella Paita, capogruppo Pd.

“E’ colpa dell’anticipo dell’influenza, ha detto l’assessore in risposta alle polemiche; quando si dice l’arguzia… Ma allora la Viale cosa ci sta a fare? Che l’influenza arrivi ogni anno non è un fatto eccezionale, soprattutto nella regione più anziana d’Italia. Eccezionale è invece l’incapacità di questa Giunta nell’affrontare le situazioni normali”.

leggi anche
2 gennaio 2017, caos nei pronto soccorso
La replica
Pronto soccorso nel caos, la Regione: “Colpa dell’influenza in anticipo, situazione sotto controllo”
2 gennaio 2017, caos nei pronto soccorso
A tappo
Dal Galliera al San Martino, lunedì di caos nei PS: boom di accessi e mancano anche le barelle
2 gennaio 2017, caos nei pronto soccorso
Misure straordinarie
Caos pronto soccorso, la Regione corre ai ripari per l’Epifania: potenziati gli ambulatori per i codici bianchi