Quantcast
Basket

Buona la prima: l’Nba Zena inizia bene il nuovo annorisultati

Dopo la pausa natalizia, le rosanere tornano sul parquet e ottengono una vittoria estremamente importante per il morale e la classifica

NBA-Zena

Tornano a vincere le rosanere dell’Nba Zena che erano andate in vacanza con l’amaro in bocca dopo la sconfitta con San Terenzio. Il rientro sul parquet si rivela invece più dolce, con la vittoria, combattuta, ma meritata, sull’Amatori Savona per 64-53. Si consolida quindi la quarta piazza delle ragazze allenate da coach Grandi che possono contare su un duo in gran forma, quello formato da De Mattei e Dagliano.

Rosanere sempre avanti, ma le savonesi non hanno mai mollato e si sono arrese solo nei minuti finali. Dopo un inizio forte con un 5-0 immediato, le genovesi devono contenersi, soprattutto per alcune situazioni di falli (Policastro in particolare), lasciando spazio alle offensive delle avversarie che riescono a stare in partita. Nel secondo quarto sale in cattedra De Mattei che trova ben 13 punti facendo allungare il divario fra le squadre fino al +16 Zena.

Si va al terzo periodo in cui Savona prova la reazione e si rifà sotto fino al -2, ma dopo De Mattei, tocca a Dagliano prendere in mano la situazione e risollevare le sorti delle genovesi che ripartono macinando punti fino alla sirena finale, con Savona stanca e poco lucida di fronta all’Nba che invece si ritrova cinica e spietata nei momenti giusti della partita. Certo non si tratta della miglior prestazione stagionale, ma è una vittoria che permette alle rosanere di rimanere in zona playoff, distanziando le stesse savonesi e l’Aurora Chiavari (dirette inseguitrici, con le levantine prossime avversarie).

Il tabellino della gara

NBA Zena – Amatori Savona 64-53

(17-10; 36-22; 48-36)

NBA Zena: Lombardo, Giachin, Bonni, Policastro 6, Giacchè 8, Ferrando 4, Dagliano 14, Raffetto, Paleari 5, Pescio 5, Carbonell 4, De Mattei 18.

All. Grandi – Ass. Oneto- Pescio. TL 7/10

Amatori Savona: Saturni 8, Cerisola 2, Raineri 2, Gatto, Poggio 5, Franchiello 20, Cambiaso 10, Preci 6.

All. Dagliano. TL 13/28