Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ancora freddo, da domenica sera caloriferi accesi in tutte le scuole superiori

Termosifoni al massimo e interventi per diminuire la dispersione di calore

In queste ore è il freddo il problema numero uno nelle scuole. Dopo la protesta degli studenti di Chiavari, l’ultima in ordine di tempo, arriva la decisione della Città metropolitana: in tutte le scuole di sua competenza le caldaie verranno accese a pieno regime già a partire da domenica sera.

Oltre ai termosifoni al massimo, si lavora anche per evitare la dispersione del calore. A breve, assicura l’ente, verranno sostituiti i vecchi infissi in legno del liceo Nicoloso da Recco dove nei giorni scorsi gli studenti hanno protestato per il freddo nelle aule. L’impianto termico è stato intanto riattivato con gli interventi delle squadre operative.

Sono in corso, inoltre, anche gli interventi al Marco Polo di Camogli per riparare la perdita, dentro uno dei locali di pertinenza del Comune, alla tubazione dell’impianto di riscaldamento dell’istituto alberghiero.