Quantcast
Blackout

Amt, server in tilt nelle feste: rinnovo abbonamenti nel caos

Martedì 3 gennaio il servizio clienti e le biglietterie non saranno operativi a causa di un intervento di manutenzione straordinaria, anche il sito non sarà accessabile

via d'annunzio amt

Genova. Feste amare per una fetta di utenti Amt alle prese con il rinnovo dell’abbonamento annuale nel periodo “clou”. Colpa di un blackout “importante” al sistema elettrico che ha colpito lo scorso martedì notte l’azienda di trasporti, e che, a cascata, ha mandato in tilt i server Amt, ancora non del tutto ristabiliti.

Giovedì è stato infatti ripristinato il servizio in biglietteria per le rivendite, il rilascio abbonamenti agevolati, mentre per il rinnovo standard, Amt consigliava da subito di procedere online. Il sito infatti ha sempre funzionato, salvando la situazione da un probabile caos.

Ma per chi non ha dimestichezza con Internet sono iniziati “i guai”. Tra la fine e l’inizio del nuovo anno, una parte di abbonati si sono presentati agli sportelli dell’ufficio centrale di Amt in via D’Annunzio, ma sono tornati indietro senza aver concluso la pratica (se non in possesso di cellulare ed email).

L’azienda infatti è andata incontro a chi, non avendo scelto il rinnovo online, era solito presentarsi allo sportello: veniva accettato il pagamento e quindi avviata la pratica, mentre per la conclusione il personale interno procedeva via remoto, inviando in giornata la ricevuta di pagamento via sms e il pdf via email (quest’ultimo necessario per chi viaggia con Trenitalia nella tratta urbana).

Ed è qui che però si è riscontrato il disagio più grande: i clienti senza cellulare/email non hanno potuto rinnovare. Dovranno aspettare mercoledì 4 gennaio (e comprare il biglietto in caso di abbonamento scaduto), data in cui i server Amt dovrebbero tornare alla normalità e da cui potranno ripartire i rinnovati titoli di viaggio annuali.

Martedì 3 gennaio infatti il servizio clienti e le biglietterie aziendali non saranno operativi a causa di un intervento di manutenzione straordinaria che comporterà l’interruzione dell’energia elettrica e di conseguenza dei sistemi informatici Amt, fanno sapere dall’azienda. Anche il sito internet non sarà utilizzare e quindi non sarà possibile effettuare acquisti e rinnovi online fino al termine della manutenzione che si concluderà in giornata. Servizio clienti e biglietterie torneranno operativi a partire da mercoledì 4 gennaio.

Nessun problema invece si è registrato per i nuovi abbonamenti, che hanno un tempo di rilascio di undici giorni e quindi hanno scampato il disservizio.

Un blackout serio, capitato a cavallo delle feste, che ha visto rimbalzare il ripristino definitivo sulla scia delle ferie e dei pezzi di ricambio introvabili, e che si è riversato soprattutto sui servizi all’utenza.

Più informazioni