Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Amiu-Iren, lavoratori in assemblea al cantiere della Volpara: “Delibera va modificata” fotogallery

La Uiltrasporti ritira la firma dal verbale di incontro del 26 gennaio. Nulla di fatto dall'incontro con i capigruppo

Genova. Nulla di fatto nell’incontro con i capigruppo e con gli assessori Franco Miceli e Italo Porcile che hanno ricevuto una delegazione dei lavoratori di Amiu dopo che la delibera è stata rinviata alla prossima settimana.

I lavoratori di Amiu in corteo

“Oggi abbiamo appreso che l’accordo sindacale di luglio sarebbe stato allegato alla delibera – spiegano i delegati dell’rsu – ma visto che i due documenti dicono due cose diverse rispetto alla maggioranza pubblica della nuova società e non solo non capiamo come pensino di fare. O chiariscono che tra i due documenti prevale l’accordo di luglio oppure cambiano la delibera. Se non sarà così le proteste continueranno”.

Intanto la Uiltrasporti ha formalmente ritirato la firma dal verbale di incontro del 26 gennaio: “Alla delibera hanno allegato l’accordo di luglio – dice Roberto Gulli – ma anche il verbale di incontro del 26 e i due verbali dicono due cose diverse. Per questo abbiamo deciso di ritirare la firma dal venale di venerdì anche perché questo è quello che hanno chiesto i lavoratori”.

Dopo la lunga giornata di protesta i lavoratori si sono dati appuntamento al cantiere della Volpara dove si riuniranno in assemblea per decidere il da farsi, divisi però al momento tra due opzioni: quella di continuare la protesta ad oltranza oppure quella di organizzarsi in vita del passaggio della delibera in aula la prossima settimana