Via XX, due fratelli sorpresi a rubare in un bar: arrestati - Genova 24
Ieri notte

Via XX, due fratelli sorpresi a rubare in un bar: arrestati

polizia notte

Genova. Hanno forzato la saracinesca di un bar e si sono impadroniti del registratore di cassa, tutto sotto gli occhi di due passanti. E’ accaduto poco prima delle 23 in via XX Settembre: una coppia stava passeggiando quando ha notato una persona che sollevava la saracinesca, permettendo così al complice di strisciare all’interno.

I due ladri si sono poi diretti verso via Ceccardi, mentre i passanti davano l’allarme. Intanto un agente di polizia libero dal servizio ha visto arrivare da Porta Soprana due uomini con qualcosa sotto la giacca. Insospettito, li ha seguiti e visti mentre posavano il registratore e prelevavano i contanti, per poi dirigersi verso Canneto il Lungo.

Alla fine le volanti sono arrivate e hanno potuto arrestare i ladri con ancora i soldi, 250 euro, in tasca. Si tratta di due fratelli di 42 e 44 anni di Torre Annunziata, provincia di Napoli.

leggi anche
supermercato
In direzione
Genova, dipendenti sventano furto: ladro scoperto con le mani nei cassetti
allerta arancione
Furto o intimidazione?
Campomorone, furto nel ricovero dell’Enpa: rubate le offerte e aperte le gabbie degli animali
via di francia wtc
Panico
Sampierdarena, dopo il furto minaccia clienti e cassiera: “Vi ammazzo tutti”