Quantcast
Violenza

La trascina con violenza in casa e poi si scaglia contro i carabinieri: arrestato

violenza donna

Genova. Ha spinto una donna e, visibilmente alterato, imprecando e gridando, l’ha trascinata all’interno di un portone di via Canevari a Marassi. Fortunatamente un cittadino che ha assistito alla scena ha chiamato i carabinieri.

Subito sul posto equipaggio del Nucleo Radiomobile hanno individuato il civico e subito dopo l’appartamento, dove, hanno invitato l’uomo ad aprire la porta, ma senza esito.

A questo punto, sentite le urla di richiesta di “aiuto” della donna, sono riusciti ad aprire la porta, e a soccorrere la donna mentre l’uomo, allo scopo di raggiungerla si è scagliato contro i carabinieri stessi e poi, a fatica, è stato bloccato.

Accompagnato in caserma, lo straniero, un albanese di 49 anni, con pregiudizi di polizia è stato arrestato per “resistenza a P. U. continuato” e denunciato perché irregolare. In mattinata sarà processato con rito direttissimo.