Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie A1 maschile, il TC Italia pareggia i conti con Lorenzi

Un combattivo Alessandro Giannessi si arrende al terzo set

Genova. A Montecatini Terme si è chiusa in parità, 1 a 1, la prima giornata della finale del campionato di Serie A1 maschile a squadre di tennis 2016 tra Tennis Club Italia Forte dei Marmi, campione uscente, e Park Tennis Genova.

Liguri in vantaggio grazie al danese Friederik Nielsen che nel primo singolare ha sconfitto per 76(9) 62, in poco meno di un’ora e tre quarti di gioco, Walter Trusendi. Pareggio toscano firmato da Paolo Lorenzi che nella sfida tra i due numeri uno si è imposto su Alessandro Giannessi.

Era il “match di cartello” di queste finali la sfida tra Paolo Lorenzi ed Alessandro Giannessi, numeri uno rispettivamente di TC Italia e Park Genova. E la sfida non ha deluso le aspettative soprattutto grazie a Giannessi che ha avuto il merito di insistere nonostante la pessima partenza. Ha vinto Lorenzi, come da pronostico, che ha confermato la sua imbattibilità in questo campionato, ma l’incontro è stato ancor più equilibrato di quanto non dica il risultato: 62 46 63 per il senese. Nel set decisivo a fare la differenza il servizio del toscano, praticamente ingiocabile per Alessandro.

Sapevo che sarebbe stata una partita difficile – ha ammesso il numero uno azzurro -. Lui è pericoloso: quest’anno a Caltanissetta mi ha messo in difficoltà. Sono contento perché sono riuscito ad alzare il livello: nel terzo set lui serviva benissimo ma io sono stato bravo a trovare il passante che mi ha permesso di brekkarlo. Questo campo però è davvero troppo veloce”.

Due partite difficili ma lo si sapeva fin dall’inizio – ha detto Andrea Parenti, capitano del TC Italia campione in carica, che quest’anno in campionato ha inanellato una vittoria dopo l’altra -. Sapevamo che la superficie di gioco era particolarmente veloce: Paolo ce l’ha messa tutta ed è stato bravo, peccato per Walter che ha perso un tie-break che ha deciso l’incontro”.

Prima finale, invece, per il Park Genova. “Alessandro ha giocato un gran match, peccato per quel break nel terzo set ma lui è il vero leder della squadra. Frederik nel primo set era molto contratto, ha commesso qualche errore di troppo ma vinto quello poi ha giocato più rilassato. Domenica? Sarà una battaglia di nervi“, ha commentato il capitano Tommaso Sanna.

Il tabellino della finale:
Tennis Club Italia Forte dei Marmi – Park Tennis Genova 1-1
Friederik Nielsen (G) b. Walter Trusendi (F) 76(9) 62
Paolo Lorenzi (F) b. Alessandro Giannessi (G) 62 46 63
Matteo Marrai (F) c. Gianluca Mager (G)
Filippo Volandri (F) c. Andrea Arnaboldi (G)