Referendum, vince il no: il presidente Renzi si dimette - Genova 24
Le dimissioni

Referendum, vince il no: il presidente Renzi si dimette

renzi savona

Genova. Ancora il risultato non è ufficiale, ma i primi dati dimostrano una vittoria piuttosto schiacciante del no. “Ora Renzi e la Boschi si dimettano come avevano promesso!”.

Questo il primo commento su Twitter del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, che dal primo momento si è battuto per il no.

Poi il discorso in diretta del presidente del consiglio. “Domani consegnerò le mie dimissioni”, ha dichiarato Matteo Renzi.

“Volevamo vincere, non partecipare. Che si debba scattare e non vivacchiare, avevamo portato questa riforma per cambiare l’Italia. Fare politica per qualcosa è più bello. Ho perso io, non il popolo del SI. In Italia dopo le elezioni non perde mai nessuno, ma io sono diverso e lo dico: io ho perso. Il mio Governo finisce qui, per cambiare l’Italia non si può far finta di niente. Domani pomeriggio riunirò il CDM e salirò al Quirinale dove porterò le mie dimissioni”.

Anche l’assessore regionale Edoardo Rixi commenta subito la notizia su Facebook. “Renzi ha appena annunciato sue dimissioni da presidente del Consiglio. Domani va al Quirinale a rassegnare le dimissioni”.

leggi anche
Incidente
La mappa del voto
Referendum: solo i quartieri “bene” promuovono Renzi, ma il No prevale in tutta la città