Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Referendum, tutte le notizie utili per esercitare il diritto al voto

Più informazioni su

Genova. Quando si vota: Domenica 4 dicembre 2016 dalle 7 alle 23.

Referendum costituzionale del 4 dicembre 2016

Per cosa si vota: Si vota per il Referendum Costituzionale: «Approvate il testo della legge costituzionale concernente “Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni,la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione” approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016

Chi può votare: Tutti i cittadini italiani iscritti nelle liste elettorali del Comune, che abbiano compiuto il 18° anno di età alla data del 4/12/16.I cittadini italiani residenti all’estero (AIRE), che hanno esercitato il diritto di opzione entro l’ 8/10/2016 e i residenti in Paesi senza intesa, votano nel Comune di iscrizione elettorale, nella sezione indicata sulla tessera elettorale. I cittadini italiani che si trovano temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche e i loro familiari, che hanno fatto richiesta per il voto all’estero al Comune di iscrizione entro il 2/11/2016, e i residenti all’estero (AIRE) che non hanno optato per il voto in Italia, votano per corrispondenza con plico inviato dal Consolato/Ambasciata della Circoscrizione estero di competenza.

Come e dove si vota: L’elettore può manifestare il voto tracciando un segno sulla risposta al quesito referendario, affermativa o negativa (SI o NO). L’elettore deve esibire un documento di riconoscimento personale e la tessera elettorale. Per verificare la propria sezione di seggio o qualora si stia cercando una sezione per disabili, è disponibile on line il servizio del Comune di Genova “Trova il tuo Seggio.

Tessera elettorale: La tessera elettorale è personale, valida per 18 consultazioni (compresi i turni di ballottaggio) e svolge le stesse funzioni del precedente certificato elettorale. Controllare se ancora ci sono spazi disponibili o se la tessera è smarrita o deteriorata. Per avere il duplicato di tessera elettorale l’elettore deve rivolgersi all’Ufficio Elettorale o a qualunque Ufficio Anagrafico sul territorio

in caso di smarrimento o deterioramento: compilando una dichiarazione presso l’Ufficio Comunale,
furto: compilando una dichiarazione presso l’Ufficio Comunale e allegando in visione la denuncia presentata alle autorità competente
esaurimento degli spazi per la certificazione del voto: compilando una dichiarazione presso l’Ufficio Comunale e presentando in visione la precedente tessera. In caso di variazioni sull’indirizzo dell’elettore e/o della sede di voto il Comune invia al domicilio, tramite posta, in prossimità di ogni consultazione elettorale, un’etichetta adesiva di aggiornamento della tessera già in possesso dell’elettore.

Nuovi iscritti nelle liste elettorali: Le tessera elettorale viene emessa per ogni nuovo iscritto nelle liste del Comune e consegnata al domicilio dell’elettore (dopo due passaggi infruttuosi il messo notificatore lascia un avviso e la tessera viene custodita dall’Ufficio Elettorale). Anche in caso di rettifiche sui dati anagrafici viene emessa una nuova tessera elettorale, con la stessa procedura di notifica ed eventuale custodia. Al ritiro della nuova tessera deve essere restituita l’eventuale tessera precedente.

Si ricorda che – per esercitare il diritto di voto con la tessera elettorale – si deve esibire un documento di riconoscimento. Se l’elettore non ha ricevuto la tessera elettorale o si è deteriorata o è stata smarrita o ha esaurito gli spazi, può richiederne il rilascio o il duplicato agli sportelli di Corso Torino 11 orari e contatti o il duplicato agli sportelli dei Municipi orari e contatti Gli sportelli aperti con orario prolungato in questi giorni:

UFFICIO ELETTORALE
corso Torino 11
sabato 3 dicembre ore 8.10 – 18
domenica 4 dicembre ore 7 – 23

UFFICIO ANAGRAFE per rilascio carte d’identità
corso Torino 11
sabato 3 dicembre ore 8.10 – 18
domenica 4 dicembre ore 7 – 23

UFFICI DEI MUNICIPI Per duplicato di tessera elettorale e rilascio di carte di identità

MUNICIPIO I CENTRO EST piazza Santa Fede 6
MUNICIPIO II CENTRO OVEST via Sampierdarena 34
MUNICIPIO III BASSA VALBISAGNO piazza Manzoni 1
MUNICIPIO IV MEDIA VALBISAGNO piazza Dell’Olmo 3
MUNICIPIO V VALPOLCEVERA piazza Durazzo Pallavicini 6a – via Poli 12
MUNICIPIO VI MEDIO PONENTE via Sestri 34 – viale Narisano 14
MUNICIPIO VII PONENTE via Pallavicini 5 – piazza Bignami 4 – piazza Gaggero 2
MUNICIPIO IX LEVANTE piazza Nievo 1

sabato 3 dicembre ore 8.10 – 12.30
domenica 4 dicembre ore 7 – 23.

Voto in luogo di cura Per esercitare il diritto di voto nel luogo di ricovero, l’elettore deve: Essere in possesso della tessera elettorale; qualora ne fosse sprovvisto e nei casi previsti, può richiedere il duplicato presentando istanza all’Ufficio Elettorale C.so Torino 11, 1° piano stanza 102 (solo per gli elettori del Comune di Genova), per il tramite di un familiare convivente o di personale incaricato dalla struttura.

Dichiarare la volontà di esercitare il diritto di voto compilando l’apposito modulo, da richiedere al personale addetto della struttura, che provvederà all’inoltro all’Ufficio Elettorale C.so Torino 11, 1° piano stanza 106 (solo per gli elettori del Comune di Genova). Le richieste dovranno pervenire al predetto ufficio entro e non oltre le ore 18.00 del 3 Dicembre 2016 per il conseguente rilascio dell’ autorizzazione che l’elettore dovrà esibire al Presidente di seggio contestualmente alla tessera elettorale.